Un appello per salvare la scuola italiana ad Asmara

ottobre 29, 2012 § Lascia un commento

Il governo italiano sta chiudendo la scuola italiana di Asmara in Eritrea, con una circolare nella quale ha comunicato che non ci sono più le iscrizioni alle prime classi di ogni ordine e grado, fatto salvo per i bambini di genitori italiani. Circa 1.200 bambini si vedono privati del loro diritto all’educazione. Sul sito del Cipsi – Coordinamento di iniziative popolari di solidarietà internazionale (http://cipsi.it) è possibile firmare un Appello al Ministro degli Esteri e al Ministro della Cooperazione per chiedere di rivedere la posizione italiana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Un appello per salvare la scuola italiana ad Asmara su Internazionale.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: